SERVIZI

G7c beacon

G7c-Beacon.png

Con CSTA scopri come rispondere con precisione agli incidenti di ambienti chiusi.

Il posizionamento preciso consente una rapida risposta alle emergenze I segnali GPS non sempre riescono da soli a individuare in ambienti chiusi la posizione dei dipendenti in maniera sufficientemente precisa per rispondere con efficacia alle emergenze. In tali situazioni, ogni secondo conta e il tempo sprecato per individuare la posizione di un dipendente può significare la differenza tra salvataggio e recupero. Blackline Safety affronta questa sfida con la sua tecnologia per la localizzazione in ambienti chiusi basata su trasmettitori wireless compatti. Installati in modo da assicurare una copertura completa, i dispositivi vengono collocati lì dove i dipendenti lavorano, da uno per piano a uno per stanza, in base alle caratteristiche della struttura. I dispositivi sono quindi geolocalizzati sulla mappa del piano, in modo da poter conoscere con esattezza la posizione dei lavoratori. I Loner Beacon sono dispositivi convenienti, wireless e con alimentazione autonoma. L'installazione richiede solo pochi minuti, senza calibrazione o triangolazione. Ogni Loner Beacon trasmette un codice di identificazione univoco che viene ricevuto dai dispositivi di monitoraggio Blackline Safety, G7c & Loner M6 inclusi. Quando il personale si trova in prossimità dei Loner Beacon, il dispositivo di monitoraggio ne memorizza i codici di identificazione, comunicandone la posizione a Blackline Live. Proteggete la sicurezza dei vostri dipendenti con la tecnologia di localizzazione per ambienti chiusi Loner Beacon.

CSTA, è distributore ufficiale Blackline, può fornire soluzioni tecniche adeguate alla gestione del rischio spazi confinati e lavoro in solitaria.